Loading...
   
   
Con 40.000 mq di stabilimento (di cui 20.000 coperti), 15 linee di stampaggio, 17 linee di lavorazione meccanica sul prodotto stampato e 30 robot antropomorfi, la Casartelli Antonio trasforma ogni anno 20.000 tonnellate di acciaio, utilizzando impianti che spaziano fino a 6.000 tonnellate e le cui attrezzature sono prodotte internamente. I principali settori di sbocco sono l’automotive (con i veicoli industriali pesanti/leggeri e l’automobile), le macchine agricole e le macchine movimento terra, con un range di prodotti fino a 100 chilogrammi. >> Leggi tutto

Tubi ponte

Giunti cardano

Semiassi grezzi

Semiassi finiti

Alberi finiti

Alberi di trasmissione

Forcelle cambio

Leve e supporti

Giunti omocinetici